Come organizzare la caccia alle uova di Pasqua

 La caccia alle uova di Pasqua è l'attività perfetta per intrattenere e far divertire i piccoli di casa.

E' una tradizione diffusa più che altro negli Stati Uniti e nel Nord Europa
ma nessuno ci vieta di riproporla anche qua da noi!


Si nascondono tanti piccoli ovetti di cioccolato in giardino o in casa
e si lascia che i bimbi, muniti di cestino, li cerchino e li trovino.


Ai più piccoli possiamo fornire indizi oppure mappe
(utilissime anche per controllare che tutti gli ovetti vengano scovati)
mentre ai più grandi possiamo complicare leggermente la ricerca
aggiungendo indovinelli e rompicapo.


Il bimbo (o la squadra) che trova più ovetti vince!

Il premio potrà essere un gioco, un libro, l'attesissimo uovo di cioccolato con sorpresa,
oppure, come nel nostro caso, un trofeo!


Per aiutarvi nell'organizzazione e per dare quel tocco di magia in più
ho preparato dei cartamodelli scaricabili.




Zampine e carote possono essere posizionate qua e là
per aiutare i più piccini nei momenti di difficoltà.

(Soluzioni: 1 Mela - 2 Tavolo - 3 Fiori - 4 Pettine - 5 Lavatrice - 6 Salotto)

Gli ovetti con sfide e indovinelli
invece rendono coinvolgente la ricerca ai più grandicelli. 



Di orecchie da coniglietto potete stamparne e assemblarne a volontà
così da indossarle con soddisfazione durante tutta l'attività!

Vi basterà stamparli su carta o cartoncino, ritagliarli, assemblarli e usarli.


Se avete un po' di tempo a disposizione vi suggerisco di riprodurli con feltro o gomma eva per poterli riutilizzare anche gli anni a venire.

Buona caccia alle uova e buona Pasqua!

Post popolari in questo blog

Il ventaglio delle TABELLINE (da stampare!)

Le bende SLIM_ME di ESTETISTA CINICA

DISCO ORARIO fai da te per la FESTA DEL PAPA'